INGEGNERIA SOCIALE/UNDERCOVER

L’ingegneria sociale in ambito investigativo è una pratica utile a raccogliere informazioni, utilizzando la propria capacità persuasiva.
Con competenze specifiche e specialisti della materia è possibile capire quanto un’azienda risulti realmente sicura.
E’ possibile effettuare un’analisi da remoto o la verifica sul campo della sicurezza, attraverso “tentativi” finalizzati all’acquisizione di informazioni sensibili, critiche e riservate.
Un’attività sotto copertura, infatti, consente di individuare le possibili falle dei punti nevralgici aziendali.
La cyber threat intelligence, è un’azione preventiva e consiste nella pianificazione strutturata delle metodologie per supportare un servizio di cyber-security.
Fondamentali per tale operazione sono le informazioni; conoscere ed anticipare le “mosse” di un possibile attacco rappresenta il motore dell’intera operazione. Tale risorsa permetterà di preparare le contromisure giuste
per difendersi dall’attacco criminale.
Reperire informazioni nell’ambito della cyber Threats Intelligence permette di costruire dei veri e propri Profili di Rischio.